3293 visitatori in 24 ore
 179 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Sogni e sensazioni.

Anna Rossi

Ciao, di professione sono un'insegnante della scuola primaria, nonché mamma e moglie a tempo pieno.
Mi piace scrivere e far conoscere agli altri le mie Sensazioni ed i miei Sogni, cerco di fare ciò, nella musicalità poetica, ed avendo come obiettivo principale la trasmissione delle mie emozioni, ... (continua)


Anna Rossi

Anna Rossi
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Sorella Morte (15/09/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Impalpabile amore (31/12/2018)

La poesia più letta:
 
Gemiti d'amore (31/10/2015, 4169 letture)

Leggi la biografia di Anna Rossi!

Leggi i segnalibri pubblici di Anna Rossi

Leggi i 541 commenti di Anna Rossi


Leggi i racconti di Anna Rossi


Autore della settimana
 settimana dal 26/02/2018 al 04/03/2018.
 settimana dal 27/02/2017 al 05/03/2017.
 settimana dal 25/04/2016 al 01/05/2016.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Anna Rossi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Anna Rossi in rete:
Invia un messaggio privato a Anna Rossi.


Anna Rossi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il cappello del prete

Con "Il cappello del prete" lo scrittore milanese Emilio De Marchi inventò il romanzo noir, un nuovo genere (leggi...)
€ 0,99


Anna Rossi

Ferite

Introspezione
Lividi come schiaffi
deturpano l'anima
passo dopo passo
lo sguardo veste il grigio
dell'umano esistere

la notte non è solo stelle
l'alba non è solo rosea
non è solo d'azzurro
il colore del mare.

Come ad intarsi su tela
con rigami profondi
si è inciso il viaggio

fermi d'attesa, scoramenti
e sulla pelle
perle d'amari risvegli.

Ora avvolti i ricordi
il sole annuncia
il suo sonno
e la storia è già scritta.

Anna Rossi 03/07/2016 05:09| 5| 714 484


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Maria Luisa Bandiera - carla composto - Paola Riccio - Lorella Borgiani
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«In questi versi il dolore è palpabile. Anima deturpata, anima rassegnata. Le troppe ferite impediscono di vivere serenamente e la rassegnazione non lascia spazio nemmeno all'innata speranza. Ma considero questi versi uno sfogo, un urlare al mondo intero, a chi può sentire e capire un dolore che nasce dal passato e non vuole abbandonare nemmeno il presente. Quando il dolore dell'anima raggiunge livelli troppo alti il cervello cicatrizza le ferite e sta a noi aiutarlo con la mente. Posare lo sguardo sulle cose che veramente ci piacciono e che ci possono far stare bene è la risposta immediata per affrontare il dolore. I ricordi rappresentano solo ''il passato''.Il presente siamo noi a crearlo e il futuro dipende dalle nostre scelte. Ma solo se si vuole!»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (03/07/2016) Modifica questo commento

«Forte si sente il dolore in questi versi carichi di pesanti fardelli e sono risvegli amari tra ferite profonde di storie già scritte ed intrise di amarezze.»
Club ScrivereMaria Luisa Bandiera (03/07/2016) Modifica questo commento

«una profonda introspezione, l'anima che sofffre che si rassegna, un'anima pregna di dolore versi ncisivi eforti ... ricordi lontani che riffiorano ancora ricoperti dagraffi e ferite non rimarginate ... intensa lirica plauso alla poetessa per queste belle opere...»
Club Scriverecarla composto (03/07/2016) Modifica questo commento

«Ferite tante… troppe fanno ancora male, la storia è stata scritta, i ricordi sono avvolti di dolore ma è proprio quando si è scesi così in basso che si deve ritrovare la forza e il coraggio di risalire. E’ così che il cielo può riavere le sue stelle, l’alba e il mare, il loro vero colore… e il viaggio continua con nuovi risvegli.»
Lorella Borgiani (03/07/2016) Modifica questo commento

«Colpisce quel mettere in risalto che la notte non è sempre carica di stelle, le albe non sempre sono rosee ed il mare non è sempre azzurro. Quasi a voler sottolineare che queste immagini poetiche idilliache non sempre corrispondono ad una realtà piena di amarezza e di sofferenza legate a ferite dell'anima che tardano a rimarginarsi.
I versi scorrono fluidi e accattivanti per il lettore che ne resta ammaliato, molto apprezzati.»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (03/07/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it